L’U Bianco 2018

- Umbria

L’U Bianco 2018
L’U Bianco 2018

L'immagine è solo a scopo illustrativo e potrebbe non rappresentare il prodotto reale.

L’U Bianco è un vino Umbria IGT prodotto da Lungarotti. Gradevole e aggraziato, questo bianco è particolarmente indicato per esaltare il gusto di aperitivi, piatti a base di pesce, molluschi e crostacei. A definire ogni sua sfumatura sono le caratteristiche delle uve Vermentino e Chardonnay, ereditate dal vino e proposte in un sorso che rievoca anche il territorio in cui crescono, l’area di Torgiano (PG), in Umbria.

L’U Bianco 2018 Lungarotti price

10,30 €

Vuoi ricevere le tue bottiglie in una cassetta in legno? Scegli quale!



Punti fedeltà

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 punto fedeltà. Il tuo carrello conterrà un totale di 1 punto da poter convertire in un buono di 0,50 €.

Scheda tecnica

NomeL’U Bianco
ProduttoreLungarotti
Annata2018
DenominazioneUmbria IGT
RegioneUmbria
Zona di produzioneTorgiano (PG)
VitignoVermentino e Chardonnay
Gradazione alcolica12,5%
Formatostandard (75 cl)
Temperatura di servizio10-12 °C
Abbinamentiaperitivi, piatti a base di pesce, molluschi e crostacei

Più informazioni

L’U Bianco è un vino Umbria IGT dal colore bianco, fresco e fragrante, ottenuto da due varietà di grande carattere che si sposano in sinergia in questo blend di Lungarotti, moderno e fresco. All’olfatto presenta un delicato profumo di frutta fresca e fiore bianco, anche al gusto è particolarmente fresco, fruttato con chiusura lunga e persistente.

Le varietà di Vermentino e Chardonnay sono coltivate nel terroir Umbro di Torgiano e raccolte nella prima decade di settembre. Viene prodotto esclusivamente da mosto fiore e, dopo una breve criomacerazione, è vinificato in acciaio a freddo e conservato sulle fecce fini, sino all’imbottigliamento.

L’U Bianco Lungarotti è un vino molto versatile, particolarmente adatto alle zuppe di pesce, pollo al curry, bouillabaisse, paste e risotti di mare, spaghetti alle vongole, zuppe di legumi. Eccellente anche come aperitivo.

Il nome è dato dalle lettere iniziali di “L’Umbria”, che sono anche le stesse di Lungarotti: la scelta della cantina esprime il forte legame con la terra d’origine. Sull’etichetta della bottiglia è raffigurato un “Satiro”, un antico disegno di Gilles de Ville conservato al Museo del Vino di Torgiano.

Nella stessa categoria