Rubesco 2016

- Umbria

Rubesco 2016
Rubesco 2016

L'immagine è solo a scopo illustrativo e potrebbe non rappresentare il prodotto reale.

Vino dal temperamento strutturato e appagante, il rosso Rubesco Torgiano DOC fa parte della collezione di etichette Lungarotti. Nasce da uve Sangiovese e Colorino coltivate nel terroir di Torgiano (PG), dove da anni la cantina si dedica alla realizzazione di vini che evidenzino, con il proprio stile, le qualità dei vitigni selezionati. Le note di sapore che il vino Rubesco delinea sul palato sono esaltate dagli accostamenti culinari con primi piatti robusti, carni rosse alla griglia, selvaggina, cacciagione e pollame nobile. 

Rubesco 2016 Lungarotti price

10,80 €

Vuoi ricevere le tue bottiglie in una cassetta in legno? Scegli quale!



Punti fedeltà

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 punto fedeltà. Il tuo carrello conterrà un totale di 1 punto da poter convertire in un buono di 0,50 €.

Scheda tecnica

NomeRubesco
ProduttoreLungarotti
Annata2016
DenominazioneTorgiano DOC
RegioneUmbria
Zona di produzioneTorgiano (PG)
VitignoSangiovese e Colorino
Gradazione alcolica14%
Formatostandard (75 cl)
Temperatura di servizio16-18 °C
Abbinamentiprimi piatti robusti, carni rosse alla griglia, selvaggina, cacciagione e pollame nobile

Più informazioni

Il Rubesco è un vino rosso Torgiano DOC, dal corpo equilibrato e dal colore rubino. Il suo profumo è tipicamente speziato, con decisi richiami al pepe, al tabacco e un finale di confettura rossa e violetta. Al gusto è molto piacevole, ha una buona concentrazione, un tannino maturo e armonico e un retrogusto fruttato.

La cantina Lungarotti realizza il suo vino Rubesco a partire da uve di Sangiovese e Colorino, coltivate nel terroir di Torgiano, allevate a cordone speronato e raccolte tra settembre e ottobre e poi fermentate in acciaio, con macerazione sulle bucce per quindici giorni. Infine, il vino Lungarotti affina per un anno in botte e uno in bottiglia, dopo una leggera filtrazione.

Il Rubesco Lunagrotti, si abbina perfettamente a primi piatti robusti, carni rosse alla griglia, selvaggina, cacciagione e pollame nobile.

Dopo aver contribuito al riconoscimento della DOC di Torgiano nel 1968, il Rubesco è il più diffuso tra i vini Lungarotti. Il suo nome è un marchio di fantasia che deriva dal verbo latino “rubescere”, arrossire. Sulla sua etichetta è raffigurato il bassorilievo di una vendemmia con un particolare della Fontana Maggiore di Perugia.

Nella stessa categoria