Sito dell’Ulmo Merlot jeroboam in legno

- Sicilia

Sito dell’Ulmo Merlot jeroboam in legno
Sito dell’Ulmo Merlot jeroboam in legno

L'immagine è solo a scopo illustrativo e potrebbe non rappresentare il prodotto reale.

Il vino rosso Sito dell’Ulmo Merlot è uno dei protagonisti della collezione di etichette della cantina Planeta. Ottenuto dall'attenta selezione di uve Merlot che crescono nel vocato terroir di Sambuca di Sicilia (AG), questo vino Sicilia DOC ampio e morbido è il compagno perfetto di cene a base di antipasti, pietanze di pesce e carni bianche. Il vino Sito dell’Ulmo Merlot è qui presentato con cassa di legno.

Sito dell’Ulmo Merlot jeroboam in legno Planeta price

88,90 €



Punti fedeltà

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 8 punti fedeltà. Il tuo carrello conterrà un totale di 8 punti da poter convertire in un buono di 4,00 €.

Scheda tecnica

NomeSito dell’Ulmo Merlot
ProduttorePlaneta
Annata2013
DenominazioneSicilia DOC
RegioneSicilia
Zona di produzioneSambuca di Sicilia (AG)
VitignoMerlot
Gradazione alcolica14%
Formatojéroboam (300 cl)
Confezionecassa di legno
Temperatura di servizio16-18 °C
Abbinamentiantipasti, pietanze di pesce e carni bianche

Più informazioni

Il Sito dell’Ulmo Merlot è un vino rosso Planeta dai tannini docili e piacevoli. Si presta ad accompagnare carni bianche, anche se condite con salse impegnative, e delicati piatti di pesce con verdure arrosto. È un vino vibrante e ampio, dalla straordinaria lunghezza gustativa.

Al naso il Sito dell’Ulmo si rivela con profumi raffinati di ribes nero, prugna matura e viole candite, infine con note balsamiche di erbe officinali; il suo colore è un bel rosso rubino compatto.

Si può bere subito o dopo invecchiamento massimo di 10 anni, quando è ancora più intrigante. Si consiglia di servirlo a una temperatura di 16-18°C.

Il Merlot Sito dell’Ulmo è prodotto nell’omonima tenuta Planeta, da varietà di uve francesi coltivate accanto al lago Arancio, in un contesto paesaggistico incantevole.

Nella stessa categoria