Sito dell'Ulmo Merlot 2013 3 bt. magnum in astuccio

- Sicilia

Sito dell'Ulmo Merlot 2013 3 bt. magnum in astuccio
Sito dell'Ulmo Merlot 2013 3 bt. magnum in astuccio Sito dell'Ulmo Merlot 2013 3 bt. magnum in astuccio

L'immagine è solo a scopo illustrativo e potrebbe non rappresentare il prodotto reale.

Sito dell'Ulmo Merlot è un vino rotondo e avvolgente con firma Planeta. Un’etichetta Sicilia DOC dal carattere deciso, come quello delle uve da cui ha origine, Merlot; crea una speciale sintonia tra i sensi quando è servito con antipasti, pietanze di pesce e carni bianche. La bottiglia di Sito dell'Ulmo Merlot Planeta è contenuta in elegante astuccio. Sono 3 bottiglie in formato magnum (150 cl).

Sito dell'Ulmo Merlot 2013 3 bt. magnum in astuccio Planeta price

122,70 €

Prodotto momentaneamente esaurito; l'arrivo è previsto entro pochi giorni!



Punti fedeltà

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 12 punti fedeltà. Il tuo carrello conterrà un totale di 12 punti da poter convertire in un buono di 6,00 €.

Scheda tecnica

NomeSito dell'Ulmo Merlot
ProduttorePlaneta
Annata2013
DenominazioneSicilia DOC
RegioneSicilia
Zona di produzioneSambuca di Sicilia (AG)
VitignoMerlot
Gradazione alcolica14%
Formato3 bottiglie - magnum (150 cl)
Confezioneastuccio
Temperatura di servizio16-18 °C
Abbinamentiantipasti, pietanze di pesce e carni bianche

Più informazioni

Sito dell’Ulmo Merlot è un rosso Planeta dalla straordinaria lunghezza gustativa.

A tavola si presta ad abbinamenti con carni bianche cucinate con salse impegnative e con pesce accompagnato da verdure arrosto.

Il Merlot Sito dell’Ulmo rilascia tannini docili e piacevoli al palato. Al naso sprigiona profumi densi di ribes nero, prugna matura e viole candite, insieme a leggere note balsamiche e di erbe officinali. Ha un colore rosso rubino compatto.

Da bere subito o dopo invecchiamento, fino a 10 anni. Si consiglia di servire il Sito dell’Ulmo Merlot a una temperatura di 16-18 °C.

Questo Merlot Planeta è prodotto nell’omonima tenuta, Sito dell’Ulmo, da un’antica varietà di uve francesi che da anni è coltivata accanto al lago Arancio, nello splendido scenario che caratterizza questa area.

Nella stessa categoria