Corvo

Filtri (0)
Categorie
Regione
Annata

La cantina Corvo è tra le realtà più antiche, innovative e visionarie del panorama enologico italiano: si è aggiudicata, nel corso della storia del vino, il primato dell’esportazione delle etichette siciliane al di fuori dei confini nazionali e continentali. Fondata nel 1824 dal settimo Duca di Salaparuta e Principe di Villafranca, Giuseppe Alliata, ha sede ancora oggi nella storica torre di Marsala dove, nello stesso anno, venne alla luce il primo vino Corvo. L’omonima etichetta testimonia già la capacità innovativa del suo fondatore, appassionato e cultore di vino, che dalla vinificazione delle uve coltivate nei suoi vigneti di Casteldaccia ottiene un prodotto decisamente innovativo rispetto al conteso dell’epoca.


Oggi come allora, i vini Corvo sono esemplari di ammirevole eleganza, evoluti nei sentori grazie all’impiego di tecnologie costantemente all’avanguardia e di un’esperienza sempre più solida, arricchitasi con l’apporto fondamentale di successori che hanno ereditato la passione e la capacità del fondatore. Alla fine del 1800, infatti, il Duca Enrico segna un’altra tappa importante della storia della cantina Corvo: nuove etichette si aggiungono alla collezione, offrendo una proposta variegata, studiata con capacità e sensibilità enologica che contraddistinguono ancora oggi l’attività della cantina Corvo confermando il primato nella moderna enologia italiana.


“Un classico che si rinnova da quasi duecento anni”, Corvo è la firma di vini che regalano piaceri quotidiani mai scontati e sempre incantevoli.