Roccheviberti

Filtri (0)
Regione

L’azienda agricola Roccheviberti ha fondato la sua attività in una delle zone enologiche più interessanti delle Langhe, dove nascono le migliori uve Nebbiolo del terroir piemontese, già rinomato quale luogo d’elezione del celebre vitigno. Le distese di vigneti di proprietà della cantina si spiegano in una sorta di anfiteatro naturale che ha sullo sfondo imponenti montagne: uno scenario notevole in cui il vino diventa sintesi della perfetta simbiosi tra paesaggio, tradizioni e persone.


La famiglia Viberti è cresciuta tra i vitigni per generazioni sviluppando forti radici nel fertile terreno dell’enologia locale. I vitigni autoctoni delle Langhe sono ospitati in tre cru distinti per caratteristiche naturali che offrono i migliori influssi alla crescita delle piante e alla maturazione delle uve.


Nel piccolo e ripido vigneto di Rocche di Castiglione si trovano esclusivamente viti di Nebbiolo da Barolo: il terreno calcareo ricco di sabbia e tufo impreziosisce i vini con tratti eleganti e definiti, tannini morbidi ed equilibrio perfetto. Decisamente più grande per dimensione è il vigneto di Bricco Boschis: qui il maggiore contenuto di argilla nel suolo conferisce ai vini Barolo, Dolcetto e Barbera d’Alba colori, struttura e tannini più decisi. Mariondino è anch’esso un cru di piccole dimensioni, un lembo di terra che accoglie vigneti coltivati con uve Nebbiolo dalle quali nascono vini dai sentori speziati con tannini maturi e dolci.


Da queste terre prolifera l’acclamata qualità dei vini Roccheviberti, espressioni uniche e originali della migliore enologia piemontese.