Cottanera

Filtri (0)
Regione

Cottanera alimenta la sua attività enologica con la linfa del vulcano Etna. I vini della cantina siciliana si originano dai vigneti radicati sugli strati minerali ereditati negli anni dalle terre etnee. Un territorio singolare e prezioso, generoso di risorse ma allo stesso tempo difficoltoso e bisognoso di coraggio e responsabilità.


La viticoltura eroica condotta da Cottanera sulla montagna siciliana si nutre di una forte passione, imprescindibile per una lavorazione interamente condotta a mano da un gruppo di donne, determinate nel creare vini che esprimano il valore del loro lavoro.


I vini dell’Etna di Cottanera racchiudono nei loro sorsi l’energia trasmessa dal vulcano per sorprendere i sensi con eleganza e armonia.


I rossi della tradizione locale, da uve autoctone Nerello mascalese e Nerello cappuccio, sono accompagnati da vini ottenuti con uve internazionali, Merlot, Syrah, Cabernet sauvignon, Cabernet Franc e Mondeuse, maturate in un contesto che dona loro tratti decisamente unici.


I bianchi vantano freschezza e mineralità  notevoli, sia nei vini da varietà locali, Carricante, Catarratto e Inzolia, che nel Viognier. Anche l’Etna Rosato DOC Nerello Mascalese è espressione singolare di note floreali e fruttate dalla tipica freschezza minerale. E poi, il Metodo  Classico Cottanera: lo spumante Etna DOC sprigiona con le sue bollicine le pregevoli caratteristiche identitarie del Nerello mascalese.


La collezione di vini Cottanera offre degustazioni dall’alto valore esperienziale, in forme tanto varie quante sono le sue etichette.